Telecom e Vodafone, via al test per il 4G

4G

“Gli operatori italiani cominciano a scaldare i motori della quarta generazione di rete mobile, l’Lte (Long term evolution), che promette velocita’ fino a 100 Megabit su internet e che e’ gia’ realtà negli Usa e in Germania – scrive La Repubblica –

L’obiettivo e’ fare il primo lancio al pubblico gia’ a fine anno. Cosi’ adesso le sperimentazioni entrano nella fase finale. Domani Telecom Italia ne avviera’ una aperta al pubblico, a Torino.

Presso il punto vendita Tm di via Lagrange 20 a Torino, fino al 22 febbraio allestirà postazioni per provare le chiavette Lte a 100 Megabit, per fare video streaming HD, video on demand, navigare su internet. Presto anche in altre citta’. Comincera’ a Torino anche la sperimentazione di Vodafone, ma nello stadio e a partire dal primo marzo”.

Leggi Più

img

Siamo vicini ad una nuova “bolla Internet”?

Oltre dieci anni fa la prima bolla di internet provoco’ disastri sul mercato finanziario americano. Ora lo sviluppo del web 2.0 e’ arrivato a tal punto da far girare piu’ soldi dell’intera economia americana. E gli analisti cominciano a temere lo scoppio di una nuova bolla. A far suonare un nuovo campanello d’allarme la decisione […]

img

Agenda Digitale, risparmi per 19 miliardi

Secondo una serie di analisi condotte dall’Osservatorio Ict della School of management del Politecnico di Milano, rispettando i piani della cosiddetta Agenda Digitale il nostro Paese risparmierebbe qualcosa come 19 miliardi di euro, in pratica oltre mezzo punto di Prodotto Interno Lordo. “Abbiamo utilizzato alcuni modelli econometrici adottati in diverse parti del mondo per correlare […]

img

Digitale Abruzzo, “In alcune zone il segnale non c’e'”

A meno di una settimana dallo switch-off, la situazione in Abruzzo si fa incandescente. “Fino ad oggi – denuncia Palmerino Fagnilli consigliere dell’Italia dei Valori della Provincia di Chieti – molte zone della nostra Regione non ricevono in modo adeguato il segnale sia della tv pubblica che delle emittenti private. Se i problemi di segnale […]