L’Antitrust multa la Apple

Apple

“Sanzioni per complessivi 900mila euro al gruppo Apple responsabile di pratiche commerciali scorrette a danno dei consumatori – scrive Il Sole 24 Ore –

Lo ha deciso l’Antitrust al termine di un’istruttoria che ha riscontrato la non piena applicazione ai consumatori, da parte delle societa’ del gruppo Apple operanti in Italia, della garanzia legale biennale a carico del venditore, e informazioni poco chiare sugli ambiti di copertura dei servizi di assistenza aggiuntiva a pagamento offerti da Apple ai consumatori.

In particolare, secondo quanto ricostruito dagli uffici dell’Antitrust, anche alla luce di numerose segnalazioni arrivate dai consumatori e da alcune associazioni, le tre societa’ del gruppo, Apple Sales International, Apple Italia S.r.l. e Apple Retail Italia hanno messo in atto due distinte pratiche commerciali scorrette”.

Leggi PiĆ¹

img

Digitale terrestre, la mattanza delle televisioni locali

Chi ha pensato che l’arrivo del digitale terrestre (l’Italia completera’ lo switch-off entro il 30 giugno) avrebbe allargato l’offerta e dato spazio anche alle piccole emittenti rimarra’ deluso. Le televisioni locali, espropriate anche di alcune frequenze, stanno incontrando un’infinita’ di ostacoli sulla loro strada, come sottolinea Luca Montrone, presidente di Telenorba,storica emittente del Centro e […]

img

“Dominio ‘.eu’ solo a societa’ Ue”

“Un marchio puo’ essere registrato come nome di dominio ‘.eu’ solo se la societa’ che lo possiede ha sede in un Paese della Ue”. E’ la conclusione a cui e’ arrivato l’avvocato generale della Corte di giustizia dell’Unione europea a proposito di un’azione legale avviata da una societa’ belga Bureau Gevers contro una societa’ americana, […]

img

Digitale terrestre “punto di non ritorno per le tv locali”

Tra gli scettici riguardo la televisione digitale terrestre c’e’ Rocco Palese, capogruppo del Pdl (Popolo della Liberta’) alla Regione Puglia. “Nei giorni scorsi il presidente del consiglio Introna ha sollecitato un tavolo nazionale per affrontare la questione del numero dei canali e dei cosiddetti Mua disposizione delle emittenti pugliesi, ma a quanto pare la questione […]