Apple compra Chomp per la ricerca su App Store

apple_chomp

“Il quotidiano Wall Street Journal pubblica la notizia dell’acquisizione, da parte di Apple, di Chomp, un motore di ricerca ideato per scoprire e trovare applicazioni per iPhone, iPad ed Android – scrive Hardware Upgrade –

Lo scopo dell’acquisizione e’ quello di migliorare le capacità di ricerca all’interno di App Store, il negozio virtuale delle applicazioni per i sistemi iOS. L’App Store della Mela dispone di funzioni di ricerca basilari, che non riescono a supportare adeguatamente l’utente alla ricerca di qualche soluzione all’interno di un catalogo che conta piu’ di 550 mila titoli.

Chomp offre, sia attraverso il sito web, sia tramite un’apposita applicazione, una serie di funzionalita’ di ricerca approfondite che permettono di scandagliare meglio le applicazioni presenti a catalogo.

Leggi Più

img

Digitale terrestre, il calendario dello switch-off in Calabria

Entro i prossimi 75 giorni tutto il territorio italiano sara’ coperto dal solo segnale del digitale terrestre, mettendo definitivamente in soffitta l’analogico. Tra le regioni interessante nelle prossime settimane allo switch-off c’e’ la Calabria. Dal 24 maggio all’8 giugno inizieranno lo switch-off i comuni delle province di Crotone e Cosenza, che fanno parte dell’area tecnica […]

img

Liguria, i problemi del digitale terrestre

Migliaia di liguri hanno perso Italia-Inghilterra in televisione a causa della mancanza di segnale del digitale terrestre. E mentre in Rete divampano le polemiche e i cittadini preparano una class action, un esperto spiega a Genova 24 il perche’ dei problemi di ricezione. “La Rai sta incontrando grossi problemi per la pianificazione dei segnali nel […]

img

Sicilia, l’ultima a spegnare il segnale analogico

Sara’ la Sicilia l’ultima regione italiana a spegnere definitivamente il segnale analogico, completando cosi’ lo switch-off, il passaggio al digitale terrestre. Le operazioni inizieranno il prossimo 18 giugno. Ricordiamo ai cittadini che ancora non si sono “preparati” che hanno due alternative fra cui scegliere. Una e’ dotarsi del decoder che va collegato al televisore. La […]