Digitale terrestre “punto di non ritorno per le tv locali”

Digitale terrestre

Tra gli scettici riguardo la televisione digitale terrestre c’e’ Rocco Palese, capogruppo del Pdl (Popolo della Liberta’) alla Regione Puglia.

“Nei giorni scorsi il presidente del consiglio Introna ha sollecitato un tavolo nazionale per affrontare la questione del numero dei canali e dei cosiddetti Mua disposizione delle emittenti pugliesi, ma a quanto pare la questione riguarda non solo la quantita’, ma anche la qualita’ di questi Mux che sembrerebbe privilegiare grandi reti nazionali a discapito di quelle locali – ha dichiarato Palese –

La scadenza del 30 giugno entro la quale dovra’ essere completato il passaggio al digitale in tutta Italia, quindi anche in Puglia, rischia di diventare un punto di non ritorno per molte emittenti locali pugliesi”.

Leggi Più

img

Passera azzera il beauty contest

Corrado Passera, ministro dello Sviluppo Economico, ha preso finalmente la decisione in merito al beauty contest (concorso di bellezza) ideato dal governo Berlusconi e che regalava cinque multiplex e relative frequenze del digitale terrestre a Rai, Mediaset e La7. “Il beauty contest verra’ azzerato – ha spiegato Passera in un’intervista concessa a Repubblica – La […]

img

Paramount, canale cinema gratuito

Paramount Pictures lancera’ in Italia un nuovo canale TV gratuito entro fine anno dedicato alla programmazione di film. Non e’ ancora certo quando e, soprattutto, dove. Sul digitale terrestre o sul satellite? “Si tratta di calcolare come destinare i diritti di prima e seconda visione e risolvere una marea di altri cavilli burocratici – ha […]

img

Unione Europea, accordo su tariffe roaming

La Commissione europea, il Parlamento Ue e i governi hanno raggiunto un accordo per rivedere al ribasso le tariffe roaming su telefonia mobile per le chiamate, gli sms e i servizi Internet quando si viaggia all’estero – scrive la Reuters – L’intesa, annunciata oggi, dovrebbe essere approvata dal Parlamento europeo a maggio, per entrare in […]