Apple e pubblicita’ ingannevole, Cupertino ci casca di nuovo

iPhone 4s

“David Jones, proprietario di un iPhone 4S, ha avviato una class action contro Apple in California, come riporta il Los Angeles Times, circa l’assistente vocale Siri, cui qualita’ sarebbero eccessivamente enfatizzate dagli spot pubblicitari mandati in onda da Cupertino – scrive WebNews –

La campagna marketing studiata da Apple per Siri racconta di un assistente vocale capace di regalare chiaramente qualcosa di piu’ rispetto le sue effettive qualita’: crea appuntamenti, scrive lunghe e-mail sotto dettatura, ricerca ristoranti e addirittura sarebbe in grado di studiare nuovi accordi musicali.

La class action avviata a Los Angeles mira a mettere fine a questa pubblicita’ ingannevole e chiede ad Apple, oltre a un risarcimento danni, sostanziali modifiche alla propria campagna marketing”.

Leggi Più

img

Guerra dei brevetti, la risposta di Facebook a Yahoo

Qualche settimana fa avevamo fatto cenno all’ennesima causa giudiziaria che vede protagoniste le grandi major dell’It, con Yahoo che aveva sporto denuncia nei confronti di Facebook in merito alla presunta violazione di brevetti. Dato che quasi sempre queste diatribe rappresentano soprattutto una guerra di nervi, Palo Alto ha contrattaccato citando a sua volta il motore […]

img

Paramount, canale cinema gratuito

Paramount Pictures lancera’ in Italia un nuovo canale TV gratuito entro fine anno dedicato alla programmazione di film. Non e’ ancora certo quando e, soprattutto, dove. Sul digitale terrestre o sul satellite? “Si tratta di calcolare come destinare i diritti di prima e seconda visione e risolvere una marea di altri cavilli burocratici – ha […]

img

Digitale terrestre, problemi in Puglia

Il passaggio al digitale terrestre non e’ mai filato liscio come l’olio in nessuna Regione fin qui interessata all’avvenimento. Non fa eccezione alla Puglia, come ha sottolineato l direttore del Corecom Puglia Mimmo Giotta sentito dalla Gazzetta del Mezzogiorno. “Sul versante dell’assistenza del numero verde 800 022 000 del Ministero dello Sviluppo economico dai nostri […]