Beauty contest, cresce la tensione

Frequenze Tv

Mentre i tre mesi di “congelamento” del beauty contest sono prossimi alla fine, in seno al governo cresce la tensione in merito alla decisione spettante al ministro Corrado Passera, stretto tra la “voglia” di fare cio’ che sarebbe normale (vendere i cinque multiplex e relative frequenze in un’asta pubblica) oppure regalarle a Rai, Mediaset e La 7, come da “Ragion di Stato” per difendere gli interessi di Berlusconi, leader del principale partito attorno a cui si sostiene l’esecutivo Monti.

Intanto filtrano alcune indiscrezioni, rilanciate da Milano Finanza, secondo le quali nel provvedimento “si potrebbe anche discutere della razionalizzazione dello spettro”, come da richiesta dell’Unione Europea.

Leggi PiĆ¹

img

Digitale terrestre, switch – off anche in Molise

Anche il Molise si prepara al grande passo del passaggio al digitale terrestre: lo switch-off partira’ il prossimo 17 maggio. Ricordiamo alcune agevolazioni per i residenti di eta’ pari o superiore a 65 anni e che abbiano dichiarato nel 2011 un reddito pari o inferiore a 10mila euro, ai quali e’ riconosciuto un contributo di […]

img

Puglia, “passaggio al digitale opportunita’ di crescita”

“La Puglia ha messo in campo tutte le forze necessarie per creare minor disagio possibile ai cittadini e per rendere lo ”switch-off’ un’opportunita’ di crescita della nostra comunita’ – ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale della Puglia Onofrio Introna – Sono un altissimo presidio democratico che garantisce una pluralita’ di informazione ed un confronto […]