“Google potrebbe aver copiato Java”

Google-vs-Oracle

Dichiarazioni pesanti quelle di Joshua Block, dal 2004 Chief Java Architect di Google. “Se ho copiato da Java e’ stato un errore, e mi dispiace”. “Sono sempre le email riservate tra il management e i dipendenti Google a costituire il fulcro del processo intentato da Oracle contro la presunta violazione di copyright perpetrata da Mountain View con Android – leggiamo su Punto Informatico –

E con tutta l’evidenza del caso, i Googler hanno un bel da fare per convincere la giuria e il giudice di non aver fatto nulla di male. Parla ad esempio di fraintendimenti e interpretazioni fuor di contesto Timothy Lindhom, l’ingegnere del software passato (nel 2005) da Sun a Google e autore di una delle email succitate inviata al gran capo di Android Andy Rubin”.

Leggi PiĆ¹

img

Sky sul digitale: “Ci penseremo”

Aveva abbandonato la corsa del beauty contest perche’ lo riteneva (a ragione) un bando ritagliato su misura di Rai e Mediaset. Ora che le regole sono state cambiate, e parte dei multiplex andranno effettivamente all’asta, Sky potrebbe tornare in corsa e sbarcare sul digitale terrestre. Andrea Zappia, amministratore delegato dell’emittente satellitare: “Apprezziamo questa decisione che […]

img

Beauty contest, cresce la tensione

Mentre i tre mesi di “congelamento” del beauty contest sono prossimi alla fine, in seno al governo cresce la tensione in merito alla decisione spettante al ministro Corrado Passera, stretto tra la “voglia” di fare cio’ che sarebbe normale (vendere i cinque multiplex e relative frequenze in un’asta pubblica) oppure regalarle a Rai, Mediaset e […]

img

A Firenze i “dissidenti digitali”

Il 18 e 19 giugno si terra’ a Firenze presso l’ex carcere de ‘Le Murate’, il corso di specializzazione su ”Human Rights and Social Media: Can Smart Dissidents Create Change?”, promosso dal Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in […]