Apple chiede e ottiene blocco vendite Samsung Galaxy Tab negli Stati Uniti

Samsung

“Negli USA Apple ottiene una importante vittoria contro l’amico-nemico Samsung: il tribunale di San Jose ha dato ragione a Cupertino concedendo il blocco preliminare delle vendite del Galaxy Tab 10.1 – scrive Macity – ‘

Anche se Samsung ha il diritto di competere, non ha il diritto di competere slealmente inondando il mercato con prodotti che violano (i brevetti Apple, ndr)’ dichiara la sentenza emessa ieri sera dal tribunale della California, riportata da Reuters.

Ricordiamo che in precedenza lo stesso tribunale ha negato ad Apple il blocco richiesto per la famiglia di smartphone Galaxy di Samsung, mentre la causa in campo tablet e’ stata riesaminata a seguito dell’appello alla Corte Federale avviato da Cupertino”.

Leggi PiĆ¹

img

Digitale terrestre e iPad

Humax Tivizen Dvb-T Dongle e’ un sintonizzatore, in vendita a partire da 70 euro, che permette di trasformare l’iPad in un apparecchio in grado di ricevere il segnale digitale terrestre. E’ sufficiente collegare il Tivizen Dongle al dispositivo e si apre la finestra per scaricare l’app proprietaria sviluppata da Humax. Disponibile anche una porta Usb […]

img

Digitale terrestre, la mattanza delle televisioni locali

Chi ha pensato che l’arrivo del digitale terrestre (l’Italia completera’ lo switch-off entro il 30 giugno) avrebbe allargato l’offerta e dato spazio anche alle piccole emittenti rimarra’ deluso. Le televisioni locali, espropriate anche di alcune frequenze, stanno incontrando un’infinita’ di ostacoli sulla loro strada, come sottolinea Luca Montrone, presidente di Telenorba,storica emittente del Centro e […]

img

Apple – Google, guerra sulle mappe

“Prima di sconfiggere il nemico bisogna essere certi di non dipendere da lui. E’ il ragionamento che ha portato Apple a sviluppare un sistema di mappe internamente, per abbandonare Google Maps e prendere le distanze dal motore di ricerca. Il servizio dovrebbe essere attivo entro fine anno. Apple covava la decisione di lasciare il sistema […]